Beviamo insieme un ...

Caffe20.it

V. Spataro

Caffe20.it e' dal 2008 il podcast su tecnologie e diritto in internet. Buon ascolto.


La Siae deve accettare autori che usano licenza creative commons

Senza mezzi termini: le licenze creative commons ci sono e vanno rispettate dalle collecting societs (senza far pagare).

Notiziona che solo SoundReef poteva evidenziare cosi' bene.

Novita' approvata in Europa in questi giorni. Tenetela d'occhio.

Il tema segue notizie gia' dal 2013, qui maggiori info.

Da Patamu.com ampi dettagli:

"La direttiva Barnier Ŕ stata approvata in via definitiva dal Parlamento Europeo nel 4 Febbraio 2014, ma gli stati membri hanno due anni di tempo per adeguarsi. T

ra le tante novitÓ della direttiva, un mercato pi¨ aperto - con dunque pi¨ possibilitÓ di scelta per gli artisti - ma soprattutto l'obbligo per tutte le collecting societies di permettere ai propri autori anche l'utilizzo delle licenze Creative Commons, oltre al copyright tradizionale, come Patamu fa giÓ da tanto tempo."



Il dott. Spataro sviluppa software dal 1986 e consulente legale dal 1995.

Per la tua attivita' vuoi un approfondimento ?

Scrivici per un preventivo, o usa Fb, Telegram o lo Store.




Valentino Spataro
IusOnDemand srl

WordPress
App native
Ecommerce
Contratti
Formazione

frasi celebri:

"Non t'ama chi amor ti dice ma t'ama chi guarda e tace." - William Shakespeare


Store on demand:











IusOnDemand - contatti - p.iva 04446030969 - Cookie - Privacy